933 278 XXX vedere Chiedi il mio Servizio speciale
Escort Alexia

Alexia

933 278 XXX Clicca qui per vedere il numero di telefono

Chiamaci senza compromessi. Consulta tariffe, servizi inclusi ed EXTRA.


Conosci Alexia...

Ciao, tesoro! Mi chiamo Alexia, sono un'escort di lusso del nord Europa spettacolare. Ho degli occhi color verde intenso che ti accattiveranno, e più giù, ho due buone ragione per farti venire a conoscermi. Sai cosa mi riferisco, vero? Sono molto affettuosa, arrapante e curiosa; adoro le avventure, il sesso e il mix di entrambi. Uno dei miei servizi favoriti è l'anale profondo, ti va di iniziare insieme un'avventura e scoprire il buon sesso? Ho savoir faire, quindi sono la tua accompagnatrice di lusso ideale per qualsiasi evento. Questo sarebbe un bell'inizio per poi finire al bordello Perla Negra e godere come non mai. Prendi appuntamento con me ora, ti sto aspettando. 

Vedi di più

Dati di Alexia

  • Turno: Giorno e notte
  • Età: 26
  • Nazionalità: Nordica
  • Misure: 100-60-90
  • Colore di capelli: Bruna
  • Spostamenti: In albergo, Al tuo indirizzo, Viaggi, Cene ed eventi
  • Lingue: Spagnolo, Inglese
  • Altezza: 161 cm.
  • Peso: 50 kg.
  • Servizi: BBJ,  Massaggi erotici,  Altre pratiche sessuali,  CIM (Cum in mouth),  Sado Mistress,  Rai 2 o Sesso anale ,  Lesbico,  Servizi per coppie,  Duplex

Escort Alexia
Escort Alexia
Escort Alexia


Altre escorts a Barcelona

Escort Vicky sexy
Vicky sexy
  • Turno: Giorno e notte
  • Età: 27
  • Nazionalità: Rumena
  • Misure: 110-85-90
Escort Cintia
Cintia
  • Turno: Giorno
  • Età: 25
  • Nazionalità: Latina
  • Misure: 100-60-95

Intervista

INTERVISTA: Da stripper ad accompagnatrice

Preferisce che si riferiscano a Lei come accompagnatrice, come puttana o come escort?

Non ho nessun problema con nessuno di questi modi. Il mio lavoro è il sesso, e così si chiama, anche se il termine accompagnatrice mi piace parecchio, descrive molto bene quello che facciamo: sesso ed altro. Compagnia, conversazione, divertimento, ecc...

Oltre ad essere una delle accompagnatrici di lusso di Barcellona, cosa fa nel suo tempo libero?

Adoro prendermi cura di me stessa, fare sport ed ovviamente uscire con le mie amiche e passare la giornata fuori, uscire la sera, cose così. 

Quando iniziò il suo lavoro da accompagnatrice di lusso?

Stavo lavorando, ma non guadagnavo molto, e siccome mi piace andare in palestra e ballare, un bel giorno pensai che avrei potuto salire su un bancone e fare uno show. Quindi iniziai da stripper. Il primo posto in cui ho lavorato sembrava il classico posto vincolato alla mafia, sembrava di essere in un film. Ma io ero lì, con i miei vestiti sexy ed ero disposta ad essere più che la star della nottata per tutti quegli uomini. Bisogna essere molto coraggiosi per salire su quel palcoscenico ed iniziare a ballare come se non succedesse niente, ma l'ho fatto, iniziai a guadagnare un po' di soldi e una notte uno di quelli che venivano al locale mi chiesero se volevo andare a lavorare nel suo locale. Mi disse di prendere appuntamento e di chiacchierare un po' su tutto. E l'abbiamo fatto.

Da un giorno all'altro è passata da stripper a prostituta?

I clienti mi chiedevano sesso a pagamento al club dove lavoravo. Tutte le notti me lo dovevo togliere di dosso, volevo qualcosa di più tranquillo. Lavorare in un club così può sembrare un po' correre nella giungla. Presi appuntamento con quell'uomo, aveva un club che era un bordello, un postribolo a Barcellona. Pensavo che avrei potuto provare, mi sentivo molto più minacciata come stripper, quindi non ci misi molto ad ottenere il mio primo appuntamento con un cliente. 

Quali sono i vantaggi in uno e nell'altro lavoro?

Non è la stessa cosa tentare gli uomini invece di scoparseli. Mi sono dovuta abituare ad essere una puttana, ma dopo mi sono sentita più tranquilla così che come stripper. Da prostituta, sono sola con un cliente in una suite di lusso: mezz'ora, facciamo sesso, addio. Con la maggior parte di loro ho un rapporto senza sorprese. Lui sa già cosa vuole da me e io so che lo devo fare. BBJ, una spagnoletta, sesso vaginale. Ho clienti che sono amici miei. Andiamo a letto spesso, so quello che gli piace, loro godono della mia compagnia e a me piace stare con loro. I clienti abituali non sono la maggior parte, ma quando ci sono alcuni con cui hai un buon rapporto, allora in quel caso è proprio il meglio nell'essere un'accompagnatrice di lusso. 

Cos'è che scelgono le accompagnatrici di lusso quando scelgono un cliente come favorito?

Noi prostitute abbiamo molti clienti, a volte abbiamo dieci appuntamenti al giorno, soprattutto nel caso in cui andiamo a una festa sessuale o a un evento, per esempio a un festival di cinema o alle mansioni più care dei ricconi. Noi puttane scopiamo molto. È il nostro lavoro, ma fra tutta quella carne una può individuare a uomini diversi dagli altri. Tutto è sesso, è scopare con tutti quanti, ma se fai attenzione ai dettagli, ci sono dei dettagli che permettono ad alcuni clienti di essere i favoriti. È un mix di generosità, educazione, pulizia, gentilezza e buone arti amatorie. Queste sono le caratteristiche che rendono diverso a un uomo. Credo che non c'è bisogno di essere puttana per essere d'accordo. 

Cosa ottengono da Lei i suoi clienti favoriti?

Se ti piace il cliente, farai meglio le cose, non perché non sei attenta col resto, bensì perché quando ti piace stare con qualcuno, si nota in molti modi. Qualche volta ho fatto un pompino scoperto o un pompino con finale in faccia, cioè alla fine spruzza lo sperma sulla faccia. La gola profonda è un'altra delle cose che faccio ai miei favoriti senza che me lo chiedano. Trascorrere più tempo con lui nella suite, regalargli dieci o quindici minuti, non so, sono dettagli che noi accompagnatrici di lusso possiamo avere con i clienti che ci piacciono di più. 

Non ha mai pensato di essere una professionista del sesso indipendente?

No, mi piace stare su una web come quella del Perla Negra. Non devo preoccuparmi delle foto né dell'annuncio. Inoltre, non mi piace passare il mio tempo libero davanti al computer. Quando non lavoro, quello che voglio è divertirmi, voglio godermi la vita e i soldi che guadagno. Inoltre, il Perla Negra è il posto migliore per le accompagnatrici di lusso a Barcellona. Lavori con sicurezza, è tutto molto pulito ed ordinato, c'è un bell'ambiente ed è discreto. 

Quali sono i suoi migliori servizi?

Sono molto brava nel sesso orale ed ho delle bellissime tette per la spagnoletta o per la cravatta del notaio. Non sempre offro l'anale e faccio un buon sado light. Mi piace fare da Mistress, ho alcuni oggetti per questa fantasia fra cui manette, fruste, vestiti di pelle nera, fra altre cose. Mi eccitano i fetish così che faccio anche la pioggia d'oro e mi travesto. Per molti miei clienti, quell'ora con me è una vera e propria liberazione. Sono stanchi di lavorare e di fare vita familiare, quando prendono appuntamento con me è qualcosa di totalmente diverso. Si sono scocciati di fare vanilla sex, a volte loro propongono ed a volte propongo io. 

Quindi può considerarsi un'accompagnatrice di lusso e una terapeuta?

Sembra una bugia, ma è vero al 100%. Molti sono stressati e poi dopo essere stati con me se ne vanno leggeri come una piuma, non solo perché gli ho fatto il miglior pompino che hanno ricevuto in vita sua, bensì perché hanno anche spezzato la routine, hanno fatto avverare una fantasia. Scappano dalle loro prigioni quotidiane, dalle loro obbligazioni ed entrano nella suite del piacere. Lì ci sono io, con tutta la mia esperienza per farli sentire degli uomini nuovi. Alcuni non vogliono neanche scopare, vogliono solo travestirsi e spogliarsi per me.

Proprio come faceva Lei da stripper in quel bar? 

Sì, proprio così.