933 278 XXX vedere Chiedi il mio Servizio speciale
Escort Andrea

Andrea

933 278 XXX Clicca qui per vedere il numero di telefono

Chiamaci senza compromessi. Consulta tariffe, servizi inclusi ed EXTRA.


Conosci Andrea...

Ciao, sono Andrea, un'escort di lusso spagnola con un corpo meraviglioso e una chioma bionda bellissima!!! Sono un'amante del sesso, 100% dipendente. Adoro tutto: e l'anale profondo è il mio servizio migliore!!! Puoi andare con me a qualsiasi evento, dall'addio al celibato alle cene d'affari. Ti farò perdere la nozione del tempo con le mie curve da infarto!!! Non perdere tempo, chiama e prendi appuntamento, qui siamo molte accompagnatrici di lusso che collaborano al bordello PerlaNegra, ma so che quando mi conoscerai impazzirai, non te ne pentirai!!!

Vedi di più

Dati di Andrea

  • Turno: Notte
  • Età: 32
  • Nazionalità: Spagnola
  • Misure: 105-60-95
  • Colore di capelli: Bionda
  • Spostamenti: In albergo, Al tuo indirizzo
  • Lingue: Spagnolo
  • Altezza: 165 cm.
  • Peso: 50 kg.
  • Servizi: BBJ,  Massaggi erotici,  Rai 2 o Sesso anale ,  Duplex

Escort Andrea
Escort Andrea
Escort Andrea
Escort Andrea


Altre escorts a Barcelona

Escort Desire
Desire
  • Turno: Giorno e notte
  • Età: 25
  • Nazionalità: Cubana
  • Misure: 95-62-90
Escort Monica
Monica
  • Turno: Notte
  • Età: 26
  • Nazionalità: Ucraina
  • Misure: 85-60-90

Intervista

INTERVISTA: la cosa migliore che posso offrire è il calore di una donna

La maggior parte delle persone si è fatta l'idea di essere escort a Barcellona a partire dei film, le serie televisive e la visione delle puttane di strada. La televisione e il cinema ci hanno riempito la testa di stupidaggini anche sull'industria del sesso. Oggi intervistiamo a una lavoratrice del sesso con la voglia di approfondire nelle leggende intorno alle escort a Barcellona.

Un'escort a Barcellona può separarsi dai miti e le leggende che provengono dai mass media? 

Abbiamo un'immagine generale che possiamo toglierci di dosso quando facciamo amicizia con un cliente. Molti arrivano con l'idea che sei pazza oppure sei solamente una puttana. Quando, poi, avrete più di un appuntamento e ci parli un po', i vari stereotipi cadono. 

È vero che per essere un'escort a Barcellona bisogna passare un colloquio di lavoro?

No, macché. Io iniziai a lavorare nel business del sesso perché mandai le mie foto a uno stabilimento conosciuto e non mi chiamarono per un colloquio di lavoro. Mi chiesero semplicemente se potevo iniziare quella settimana. Per essere escort a Barcellona bisogna essere una bonazza ed essere molto puttana a letto, ma non hai bisogno di fare nessun colloquio; ho delle amiche mie che sono cameriere e che hanno fatto più colloqui di me. 

Come andò il tuo primo appuntamento? Ricorda che è stato qualcosa che la marcò? 

No, in realtà no. Era un uomo di circa settant'anni che voleva un pompino e dopo il sesso vaginale. Facciamo metà e metà, pagò e se ne andò. Non ricordo nulla di speciale, ma fu la mia prima esperienza come escort a Barcellona. Quando finii, mi resi conto che era qualcosa che poteva fare tutti i giorni, e che non era così difficile. Nei film lo presentano sempre con un trauma, o qualcosa del genere, ma per me non fu affatto così. 

In quanto escort a Barcellona, accetta i soldi che ti offrono per i servizi sessuali o negozia il prezzo?

Sui profili Internet ci sono i prezzi orientativi, ma dopo, nella suite, il cliente può richiedere altre cose che prima non ti immaginavi. In quel momento devi negoziare il prezzo come se stessi al mercato delle spezie. È molto importante avere autostima e mettere un prezzo alto se il servizio che sta richiedendo è fuori dal comune e ti compromette in qualche modo. Per esempio, un'escort pornostar si comporterà come tale e lo farà come in un film. Ciò significa che lo farà senza preservativo e accetterà che le possano venire in bocca. Gioca con la sua salute e questo ha un prezzo molto alto. 

È valorizzata meglio un'escort con o senza esperienza a Barcellona?

Credo che la prostituzione è l'unica carriera in cui si valorizza molto di più che non tenga esperienza. Agli uomini piace andare a puttane e vogliono delle vere puttane in camera, ma adorano anche che siano vergini, ingenue, inesperte. È una contraddizione, ma è vero che attira molto un'escort che è nuova nel business. C'è un tipo di cliente che paga solo per scopare con le nuove escorts a Barcellona. A volte è proprio perché lo eccita che è la prima volta in quella carriera, altre volte perché vuole approfittare della sua mancanza di esperienza e far servizi gratis. 

Uomini anziani e con molti soldi. Questo è lo stereotipo del cliente di un'escort a Barcellona per molte persone. Cosa c'è di vero in tutto questo?

Sempre più uomini di qualsiasi età visitano a un'escort a Barcellona. Anche io ho clienti di trent'anni che sono sposati o sono divorziati e non vogliono conoscere una ragazza, bensì vogliono solo del sesso e non complicarsi più la vita. Non sempre sono clienti con molti soldi in banca, a volte mi vengono a trovare solo una volta al mese ed è il loro momento speciale, non si possono permettersi questo lusso tutte le settimane. 

Droghe, alcol, vita al limite, cinema che ha proiettato quest'immagine delle prostitute.

La vita di una persona dipende sempre da quello che uno vuole che sia. La stessa cosa succede con un'escort a Barcellona. Ci sono quelle molto attaccate al lusso, allo champagne e ai viaggi. Altre invece vivono una vita più tranquilla, non siamo sempre disponibili per scopare, ci sforziamo per avere anche tempo per noi stesse. A me piace prendermi cura di me stessa: vado in palestra, non mangio fast food, non fumo. Mi sembra che questa non sia l'immagine catastrofica delle puttane che si vedono nei film.

I clienti sanno quello che vogliono, cosa pensa di questa affermazione?

No, non sempre sanno quello che vogliono; a volte sono timide e devi saper farle cacciare quello che vogliono e non si azzardano a dire quello che vogliono. Sono stata con molti uomini, alcuni ti chiedono precisamente quello che vogliono, negoziano con te, si nota che vanno spesso con un'escort a Barcellona spesso, ma altri no. Per molti sarà la prima volta con una puttana, può darsi che nessuna donna li abbia mai soddisfatti. Non saprei, nella camera di una puttana ci passano molti tipi di uomini diversi. 

I clienti di un'escort a Barcellona cercano solo il sesso. È vero?

No, per niente. In fondo l'uomo che va a puttane cerca sesso e feeling con una persona. A volte vogliono solamente essere ascoltati, abbracciati, sentirsi desiderato. Sono escort a Barcellona e sembra che mi chiedano solo il sesso, ma non è così, forse la cosa migliore che posso offrire è il mio calore di donna. E lo so perché me lo dicono spesso. 

-escorts a Barcellona: http://www.perlanegrabcn.com/it/escorts/